" L' Arte diventa, con Staniscia, la leva per frammentare, mischiare, sovrapporre e frullare, quasi per raccontare la disgregazio­ne contemporanea dell'uomo.

Con ovvie citazioni dal model­lo metafisico di De Chirico. 

L'itinerario che condu­ce a questa arte è lungo:  le sue radici nella psicanalisi e in Pirandello, nell'inconscio; poi il nutrimento delle accele­razioni /giro di vite che i "tempi modernissimi" impongono al ritmo, talora da vertigine, della nostra esistenza."

lossless-page1-1200px-Art.sylogo_2.tiff.
PR-838-Digigraphie.jpg

 Web Design Filippo Staniscia -  p.Iva 01138520059

  • s-facebook
  • s-tbird
  • Instagram Social Icon
  • s-linkedin
  • Pinterest - cerchio grigio
  • Grey YouTube Icona